Agravanis: “Il Panathinaikos è una sfida – Serve un buon risultato!”

Dimitris Agravanis parla della partita “Trifyllio” con Prometeo ed esprime la sua convinzione che il popolo di Patrasso possa ottenere un risultato positivo.

Se non vuoi perdere un momento del Panathinaikos, SEGUICI “Ola Prasina” su Google News e sii il primo a conoscere tutte le novità “verdi”!

Dettagli di ciò che ha detto sul suo blog sul sito ufficiale di ESAKE:

«In questo momento il programma di Prometheus è molto fitto, con partite ogni tre giorni, quindi ne parliamo abbastanza spesso.

Ero triste dopo la partita di Pylaia contro il PAOK. Da un lato perché abbiamo perso, dall’altro per l’infortunio che mi è capitato, non ho potuto giocare e aiutare la mia squadra. Sto correndo per tornare il prima possibile e spero di poterlo fare presto. Abbiamo sofferto molto per gli infortuni come squadra ultimamente, abbiamo giocato molte partite consecutive in Grecia e in Europa, ma questa non può sempre essere una scusa.

Sappiamo che nelle ultime partite abbiamo deluso i nostri ragazzi, ma siamo determinati a lottare per il resto della stagione regolare per il miglior piazzamento in classifica e avere un buon percorso nei playoff.

Partite come quella che abbiamo fatto domenica con il Panathinaikos, per noi sono sempre una sfida. La squadra è pronta a lottare per ogni possesso e reclamare ciò che gli spetta, ci vuole un buon risultato perché le sostituzioni si girino e riprendano e sono sicuro che chi lotta darà il massimo per colmare le lacune che non t esiste.

Spero che le persone siano al nostro fianco e ci supportino, perché in questa difficile svolta della stagione, abbiamo più che mai bisogno di lui.».


“All Green” acquisisce Viber Channel! Clicca QUI, entra nella community e sii il primo a ricevere le notizie “Trifyllio” sul tuo telefonino dal sito di tutto il Panathinaikos.

Leggi di più…

Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.