PAOK: Stanno costruendo un nuovo PAOK Boto-Lutsescu! Contratto 4+1… – Sportdog.gr – Notizie Sportive News

Prenditi cura di Dikefalos per i giocatori di calcio altamente pagati! Che ha rinnovato su proposta del tecnico rumeno, che ha chiesto di rimanere in squadra e che molto probabilmente andrà via, nonostante la scorsa estate avesse firmato un nuovo contratto. Una nuova strategia di trasferimento e il ruolo di Jose Boto.

Sembra che i piani di trasferimento del PAOK siano in pieno svolgimento, nonostante la stagione sia ancora in corso e, soprattutto, la squadra stia rivendicando la Coppa.

Tuttavia, Jose Borto sembra aver ottenuto il lavoro, come suggerito di Razvan Lucescu per soggiornare ad Andelino Vierinia, Diego Biseswar e Angel Crespo è entrato nella serie: i tre si sono ricontattati per rinnovare un altro anno e nel prossimo futuro ci saranno sviluppi, mentre a breve discussione anche per Alexandros Mitritsas (il rumeno gli ha chiesto di restare!) che è venuto con un prestito e sarà una merce di scambio per il suo acquisto, come ti ha rivelato cane sportivo.gr.

Allo stesso tempo, Boto continua a scegliere il giovane e promettente per Dikefalos, con il caso di Nicolas Qualiata esattamente così: giovane e promettente, che la squadra lo ha comprato per X importo e negli anni a venire ha alzato il suo prezzo e lo ha venduto per X+ importo .

Qualcosa che ha provato a fare lo scorso gennaio con Felipe Soares, anche se per ora non ci sono soddisfazioni per il trasferimento portoghese, che è costato molto al PAOK. Certo, c’era un motivo per cui il giovane asso ha lasciato il Portogallo per la prima volta, ma anche il fatto che non fosse pronto con la squadra.

Tuttavia, il caso più ampio di giovani e promettenti richiede attenzione, Boto sa che non è facile scegliere il talento e la prossima estate sarà molto interessato a come andrà avanti con Lutsescu…

El Kantour nell’aria

C’è molta preoccupazione tra i Dikefalos per El Kaddouri e il suo futuro nella squadra, poiché non sono solo i problemi di infortunio che ha ora e sarà fuori per il resto della stagione. Infatti, in un momento in cui il club ha bisogno di soluzioni di qualità più che mai.

Ma il fatto che si stia riprendendo costantemente dagli infortuni e, nonostante le sue ottime qualità, sembra che l’allenatore non possa aiutarlo/affidarsi a lui per una serie di 8-10 partite. La sua predisposizione agli infortuni, però, gli è costata la sua grande carriera in Italia (non dimentichiamo che ha un contratto quinquennale con il Napoli!), poiché nessuno ha trascurato le sue qualità. Ma la questione è se riesca a far fronte agli obblighi di una squadra vincente.

Perché 1 su 3 (e di più in realtà!) non aiuta il PAOK, nonostante abbia firmato un nuovo contratto con Dikefalos. Per chi non lo ricordasse solo l’estate scorsa rinnova da 2+1 anni, ma a quanto pare il caso è che a stagione finita si terrà conto dall’inizio.

Il marocchino è un giocatore d’azzardo, non si può negarlo, ma per quanto trascorre la maggior parte del suo tempo in casa di recupero, non importa quanto sia debole Lucescu, la sua permanenza in squadra passerà attraverso il filtro… E, come prima informazione da Salonicco, le probabilità non sono a suo favore.

Segui sportdog.gr su Google News e sii il primo a sapere tutto Notizie sportive

Vedi tutto Notizie sportive dalla Grecia e dal mondo, su sportdog.gr

COMMENTA QUELLO

Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.