Italia – Decisione presa fuoristrada illegale!

Nuova decisione con nome “Decreto Fuoristrada”ovvero la decisione Off-Road, entrata in vigore il 16/12/2021 in Italia, con un articolo che provoca disordini tra motociclisti e moto da Enduro, in quanto pare vietare la guida fuoristrada su corsie di larghezza inferiore a 2,5 metri!

Il decreto del 28 ottobre 2021 è stato pubblicato sul quotidiano del governo il 1° dicembre, e ha stabilito che dal 16/12/2021 su strade forestali e sentieri italiani di larghezza inferiore a 2,5 metri sarà consentita la circolazione solo ai veicoli per la manutenzione di queste strade (silvicoltura, ecc.), indipendentemente da chi possiede il terreno!

Il suddetto articolo vieta quindi la circolazione di moto, quad, 4×4 e biciclette su strade e sentieri nel bosco.

La Federazione Italiana Motociclisti e l’ANCMA (SEAA Italia) stanno cercando di chiarire la decisione di cui sopra, e stanno cercando una soluzione se il divieto di circolazione delle moto su strade e sentieri forestali sarà rigorosamente imposto, modificandolo o modificandolo. – autostrada.

Allo stesso tempo è salito lista firme online, QUI, per recuperare la decisione del governo, che afferma che se attuata alla lettera questa legge comporterà perdite finanziarie per 140 milioni di euro, dai danni subiti dalle aziende italiane coinvolte nella guida fuoristrada, nel mototurismo e nell’enduro!

L’elenco delle firme aveva 12.200 firme quando abbiamo iniziato a scrivere l’articolo che stai leggendo, mentre prima di finire, erano aumentate a 13.120 e continuano ad aumentare allo stesso ritmo!

Siamo in attesa di sviluppi.

Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.