Mino Raiola: muore famoso allenatore di calcio – Il…

QUELLO Mino Raioladue giorni dopo la smentita della notizia della sua morte che aveva ingannato i suoi amici calciosquadre di calcio, calciatori e media, anche ufficiali morto.

Leggi anche

Forse è il più famoso Gestore e l’agenda del cast morto, come ha annunciato la sua famiglia in un messaggio sui social media Morto a partire dal.

QUELLO Mino Raiola Il famoso agente italiano è morto oggi, sabato 30 aprile, all’età di 54 anni, appena due giorni dopo che era stato sfatato il relativo articolo che era stato “morto di nuovo” in italiano e non solo sui giornali.

“Il mio stato di salute, per chi se lo chiede: furioso perché per la seconda volta in 4 mesi sono stato ucciso. Sembra che possa riprendermi”, ha detto in un tweet inviato dal profilo di Raiola, smentendo la notizia del famoso manager. morì in ospedale a causa delle complicazioni della malattia.

Secondo la sua famiglia in un post di rilievo su Twitter, il famoso manager Mino Raiola “ha lottato” fino all’ultimo con i problemi di salute che stava affrontando, ma non ci è riuscito.

Ricordiamo che, dallo scorso gennaio era ricoverato nel reparto di terapia intensiva di Milano, affetto da problemi polmonari.

Nota che L’agente italiano Mino Raiola è diventato uno dei più grandi rappresentanti dei calciatori nel mondocon un asso come Zlatan Ibrahimovic, Paul Pogba, Erling Haland, Marco Verratti, Gianluigi Donaruma, Mario Balotellisotto la sua supervisione professionale.

Raiola lei parla sette lingue: italiano, inglese, tedesco, spagnolo, francese, portoghese e olandese. Con progressi costanti, è diventato una delle figure più importanti del calcio, mediando grandi affari. Questi includono Pogba, Haland, Ibrahimovic, Romelu Lukaku, Mario Balotelli, Marco Verratti, Heinrich Mkhitaryan, Gianluigi Donaruma e altri grandi assi.

È stato riferito che guadagnare fino a 20 20 milioni per la mossa di Pogba dalla Juventus al Manchester United nel 2016.

Leggi anche

Mino Raiola: morto famoso allenatore di calcio - Annuncio della sua famiglia - foto 6

“E’ con infinita tristezza che condividiamo la notizia della scomparsa dell’agenda calcistica più bella di sempre. Mino ha lottato fino alla fine con la stessa forza che ha mostrato al tavolo delle trattative in difesa dei suoi giocatori. Ci mancherà per sempre la sua presenza.

La missione di Mino di rendere il calcio un posto migliore per i calciatori continuerà con lo stesso spirito.

“Ringraziamo tutti voi per l’incredibile sostegno che abbiamo ricevuto in questi tempi difficili e chiediamo rispetto per la privacy della nostra famiglia e dei nostri amici in questo momento di lutto”, ha scritto la sua famiglia in un post sulla morte di Mino Raiola. .


ultime notizie

Sii il primo a leggere le notizie su ciò che sta accadendo ora in Grecia e nel mondo su thetoc.gr

Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.