Zvezdan Terzi: Arkan è una persona rispettata e io aiuterò sempre Ceci

Direttore Generale della Stella Rossa Football Club Zvezdan Terzic è stato ospite della televisione Courier, dove ha commentato il rapporto con cui ha avuto eljko Ražnatović Arkanom, ma anche sul tipo di rapporto che ha con la sua famiglia.

Ha sottolineato nel programma televisivo “Scenario” Courier che la vita spesso lo ha messo in contatto con persone “dall’altra parte della legge”, che lo hanno plasmato come persona.

“Non sono un fiore in termini di viaggio nella mia vita.” Sono vicino alle persone dall’altra parte della legge. E non è un segreto. È così che l’ho gestito dalla mia infanzia e giovinezza e ho visto la vita in modo diverso dagli altri atleti. E probabilmente mi ha influenzato a diventare quello che sono oggi – dice Zvezdan Terzi.

Ha anche detto di Zeljko Raznatovic che è un uomo serio e un professionista serio.

– eljko era un manup e rimarrà nella mia memoria come persona seria e carismatica. Abbiamo un malinteso sul calcio, non è miele e latte. Zeljko vede il gioco come una partita. È molto professionale. Era un uomo serio e lo ricordo come un uomo serio. È coraggioso e un gentiluomo. Un uomo in tutti i sensi delle parole di Terza.

Ha anche rivelato di non aver visto la famiglia del defunto Raznatovic e sua moglie, una diva popolare Svetlana Ceci Raznatovic aveva solo parole di lode.

– Beh, non ci sentiamo, non ci vediamo, ma io amo la famiglia. E la piccola Veljko, la piccola Anastasia e Ceca. Ma non abbiamo lo stesso argomento e motivo per sentirci e vederci. Ogni volta che ci incontriamo, ci vediamo nell’atmosfera più amichevole. Ogni volta che hanno bisogno di qualcosa, li aiuterò sempre – ha concluso Terzić.

Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.