Perché è più difficile per gli uomini buoni conquistare il cuore delle donne?

Inoltre, dicono che questo è uno dei motivi più comuni per cui gli uomini pensano di non poter uscire con nessuno dei due.
Sono brave persone con principi e trattano le donne con rispetto, solo per sentirsi alla fine dire che vogliono solo essere amiche.


I “bravi uomini” hanno sempre questo da dire: “Accidenti, le donne non sono ovvie per nessuno e fanno cose davvero stupide, e questo stronzo la tratterà peggio di quanto abbia mai fatto io”. E non possiamo dimenticare: “Beh, sono un bravo ragazzo, sono così e non diventerò un idiota per colpa sua”.


Ma indovinate un po? L’affermazione che le ragazze non escono con i bravi ragazzi è vera. Le donne non vogliono “uomini gentili”.


Un brav’uomo è un uomo che non pensa a se stesso abbastanza per prendere il controllo completo della sua vita. Cerca di essere il più accomodante possibile e non insulta mai nessuno. Quando incontra una donna che è attratta da lui, vuole assicurarsi che farà tutto il possibile per soddisfarla. Pensava di poterlo fare chiedendo costantemente se stava bene e convincendola a programmare un incontro.


La battuta accattivante “Oh, faremo quello che vuoi fare?” ne è un perfetto esempio. Sai, quello che fa davvero un brav’uomo è dare a una donna il controllo sulla sua vita. Era troppo spaventato per vivere la sua vita che avrebbe lasciato che lo facesse per lui. Dopotutto, era un comportamento vile.


Le donne non vogliono potere sulla vita degli uomini. Vuole un partner, un amico, un amante… non qualcuno per conto del quale deve prendere decisioni di vita.


Quasi tutte le donne cercano una compagna affidabile, non qualcuno di cui prendersi cura. Ecco perché tutta questa storia sui “bravi ragazzi” non si adatta alle donne mentre le storie sugli appuntamenti, scrive 24sedam.

Seguici su di noi Facebook io Instagram pagina e Indonesia Account.

Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.