L’avvocato di Amber Heard presenta una mozione per annullare il verdetto

Herd, che è stato riconosciuto colpevole di tre capi di imputazione per diffamazione a giugno, ha affermato nel documento di 43 pagine che il verdetto della giuria dovrebbe essere annullato – e con esso oltre 10 milioni di dollari di danni – sostenendo che non era supportato da prove. .


Depp “ha continuato esclusivamente sulla base della teoria della diffamazione per implicazione, ignorando le affermazioni secondo cui le dichiarazioni della signora Heard erano in realtà false”, ha affermato il suo avvocato, Elaine Bradehoft, nel deposito di venerdì.


Heard afferma inoltre che i danni punitivi assegnatigli dalla giuria erano eccessivi, essendo stati emessi a seguito di un verdetto in cui lui e Depp si erano diffamati a vicenda, riferisce B92.


Il principale avvocato di Depp, Ben Chu, ha respinto la richiesta di Heard e del suo team come previsto: “Ci aspettavamo questo, solo più a lungo, senza sostanza”.


Herd ha anche affermato che una persona che ha fatto parte di una giuria durante il processo di sette settimane non è stata adeguatamente esaminata dai funzionari del tribunale perché hanno elencato il suo anno di nascita come 1945.


La giuria, identificata nel deposito come Juror 15, “sembra essere nata dopo il 1945. Le informazioni pubblicamente disponibili indicano che sembra essere nato nel 1970”, si legge nel deposito.

Seguici su Facebook e Instagram la mia pagina Twitter Account.

Malvolia Cocci

"Studente. Avido evangelista del bacon. Ninja di Twitter per tutta la vita. Fanatico della birra. Pioniere del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.