Italia: 4,4 miliardi di euro di sostegno alle famiglie annunciato da Draghi – A quanto ammonta la riduzione della tassa sui carburanti?

Dopo la fine del suo gabinetto, il primo ministro italiano Mario Draghi ha affermato che, finalmente, “la riduzione delle tasse sul carburante raggiungerà i 25 centesimi al litro”. Il piano originario del governo di Roma prevedeva una riduzione di 10 centesimi al litro.

Serie d’azione

Allo stesso tempo, il Presidente del Consiglio ha sottolineato che il totale di queste nuove misure (sostegno alle famiglie a basso reddito, eventuale liquidazione dei conti aziendali, assistenza nei settori della pesca, dei trasporti e dell’agricoltura) raggiungerà i 4,4 miliardi di euro.

Il presidente del Consiglio ha chiarito che la quasi totalità di tale importo deriverà dall’imposta straordinaria sui superprofitti registrata dalle imprese del settore energetico.

atteggiamento generale

“Nel nostro incontro di oggi con i Primi Ministri di Grecia, Spagna e Portogallo, sull’energia, abbiamo convenuto che è importante adottare una posizione comune al prossimo Vertice europeo. “Intendiamo andare al Vertice con questa posizione comune e per difenderla, insieme, ha detto il presidente del Consiglio italiano.

“La crisi ucraina è una crisi europea e merita risposte europee in molti settori, come gas, materie prime e difesa”, ha affermato Mario Draghi.

Programma antivirus

Il governo italiano ha infine deciso che la pubblica amministrazione del Paese dovrebbe sostituire i programmi “antivirus” prodotti e venduti dalla Federazione Russa.

Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.