Vladimir Solovyov: l’umiliazione del Cremlino! Il tirapiedi di Putin smascherato dalla tv italiana

Vladimir Putin è stato duramente condannato per la sua spietata guerra di aggressione contro l’Ucraina. Ora il moderatore italiano Bruno Vespa sta parlando in un’intervista a Vladimir Solovyov della guerra in Ucraina e dello smantellamento dei tirapiedi di Putin in diretta TV. Vespa è stata celebrata freneticamente su Twitter per questo.

Sono passate 20 settimane da allora Wladimir Putin ordinò l’invasione dell’Ucraina. La Russia non parla ancora di “guerra” ma di “operazioni militari speciali” per denazificare l’Ucraina. Anche i media statali controllati dal Cremlino si discostano raramente da questa linea, in particolare Putin Vladimir Solovyov (58) intransigente. Ma il moderatore italiano Bruno Vespa ora va in tribunale con gli scagnozzi di Putin alla TV italiana e lo umilia davanti al mondo intero.

Vladimir Solovyov umiliato alla tv italiana – Bruno Vespa smaschera i tirapiedi di Putin

Nel suo telegiornale “Porta a Porta”, che Vespa conduce dal 1996 e dove si svolgono la maggior parte dei dibattiti politici italiani, il conduttore televisivo ospita il portavoce di Putin Solovyov tramite interruttore video. Non ha esitato a chiedere all’uomo di 58 anni della guerra in Ucraina.

I parlamentari ucraini esultano dopo l’insulto di Solovyov in TV

Il deputato ucraino Anton Gerashchenko ha condiviso estratti dell’intervista su Twitter e ha elogiato Bruno Vespa per il suo accordo con Vladimir Solovyov. “Il conduttore televisivo Bruno Vespa ha esposto il propagandista russo Vladimir Solovyov sulla TV italiana. #StandWithUkriane #UkraineWar”, ha scritto Gerashchenko in un tweet di accompagnamento.

“Donbas è solo una scusa!” Il conduttore televisivo Bruno Vespa svela i piani della Russia

Allora, quale domanda ha fatto Bruno Vespa a Vladimir Solovyov? Tra l’altro, la conduttrice televisiva ha voluto sapere dal portavoce di Putin perché la Russia non ha attaccato solo nel Donbas, quando il suo unico obiettivo era la denazificazione di quest’area? Ha chiesto perché le truppe russe stavano avanzando anche a Kharkiv o Odessa? Dopotutto, queste aree sono lontane dal Donbas.

Presentatore televisivo contro il portavoce di Putin Solovyov

Vespa si è risposto: “Quindi il Donbas non c’entra niente. Il Donbas è solo una scusa. Vogliono prendere metà dell’Ucraina!” Nello stesso respiro, la conduttrice televisiva italiana ha affermato che Italia, Europa e membri della Nato non permetterebbero a Vladimir Putin di prendere metà dell’Ucraina.

Twitter celebra l’intervista di Bruno Vespa allo scagnozzo di Putin Vladimir Solovyov

Bruno Vespa ha applaudito con entusiasmo questa apparizione televisiva su Twitter. “@BrunoVespa Mr. Vespa, grazie per aver detto la verità a lui e al popolo italiano. Mi ispiri”, “Mio nonno italiano sarebbe orgoglioso! Grazie” e “Bruno Vespa in un modo decisamente italiano, che Solovyov nella sua clip inizia muto – muto, ma con un bel crescendo che porta a un finale prevedibile. La confusione sulla faccia del propagandista scacco matto era impagabile”, solo alcuni commenti.

Seguire news.de già dentro Facebook, Twitter, Pinterest e Youtube? Qui troverai le ultime notizie, gli ultimi video e i canali diretti all’editore.

fka/news.de

Basilio Montalto

"Appassionato di cibo. Appassionato di birra. Ninja di Internet. Praticante di musica. Appassionato guru di Twitter. Scrittore per tutta la vita. Baconaholic."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.