VENERDÌ 13. E “PICCOLA GUERRA E LA CABINA ZARIN”! Un dramma pluripremiato con un grande tandem

Venerdì 13 maggio, alle 18:00, si terrà una lettura generale dell’opera teatrale “Little War and Zara’s Cabin” presso la Parobrod del Regno Unito.

Questo è il dramma per il quale Vida Davidovi ha vinto il premio al concorso Sterija Pozorje per i sottotitoli originali del dramma domestico per il 2021/22, e la lettura dello stesso è stata diretta da Stefan Gajić. Gli attori che parteciperanno a questo progetto sono Iva Milanovi, Masha Labudovi, Mitra Mladenovic e ordje Kadijevi, e l’editor è Ana Tomovi.

– A quanto pare, “La piccola guerra e la capanna di Zara” è un dramma sull’anoressia. In realtà no. Questo dramma riguarda il trauma transgenerazionale e il modo in cui porta all’autodistruzione dei giovani in famiglia. Inoltre, l’incapacità di crescere, la necessità di impedire al corpo di diventare donna e il momento storico in cui le guerre si sono fermate in prima linea e hanno cominciato a succedere dentro di sé, a se stesse e davanti allo specchio. – inizia una sintesi dello spettacolo dove si sottolinea che l’art Ci sono due storie parallele su questo in “La piccola guerra e la capanna di Zara”.

– Uno si svolge in guerra, l’altro in pace, uno segue l’altro madre e figlia. Ed entrambi sono caratterizzati come piccoli nei personaggi drammatici. La storia è ambientata come in uno specchio, accanto ai due Piccoli, in entrambe le storie ci sono diversi personaggi archetipici: un altro come anima gemella, Umano come qualcuno che speriamo ci parli di guerra, Madre come persona che significa cibo, ma nella storia della guerra e nell’esperienza delle donne che sopravvivono alle guerre e alle guerre nei Balcani… – è enfatizzato nella trama del dramma.

Regno Unito Parobrod si trova in Kapetan Mišina 6a e l’ingresso è gratuito.

Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.