“Vado a comprare la Coca Cola e a rimetterci la cocaina”

Musk ha ripetutamente affermato che i controller dei contenuti di Twitter sono “eccessivi e troppo invadenti” con la piattaforma, che vede come la “piazza di Internet di fatto”. “La libertà di parola è il fondamento di una democrazia funzionante e Twitter è un’arena digitale in cui vengono discusse questioni critiche per il futuro dell’umanità”. ha dichiarato.

Leggi anche: L’uomo più anziano del mondo è la suora francese André

“Quando parlo di libertà di parola, intendo la legge. Sono contro la censura che va oltre la legge. Se le persone vogliono un po’ di libertà di espressione, chiederanno al governo di approvare leggi. “Pertanto, andare oltre la legge è contro la volontà del popolo”, ha detto Musk in un tweet “appuntato” in cima al suo profilo ufficiale.

I suoi tweet sono continuati per tutta la notte: “Affinché Twitter sia degno della fiducia del pubblico, deve essere politicamente neutrale, il che in pratica significa che deve interferire con l’estrema destra e l’estrema sinistra”, ha scritto e successivamente commentato che i messaggi privati ​​di Twitter devono avere crittografia end-to-end come Signal in modo che nessuno possa spiare o hackerare i messaggi.

Leggi anche: L’acquisto su Twitter di Elon Musk trasforma gli utenti in mastodonti

Ovviamente non li ha tenuti occupati meme per la redenzione di questo secolo.

Fonte

Fonte foto: Reuters

Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.