Un’altra nave in cerca di un porto sicuro: nave di salvataggio con centinaia di migranti in Italia – la politica

La nave di soccorso marittimo “Ocean Viking” è stata autorizzata a sbarcare 459 migranti nella città meridionale italiana di Taranto (Tarenta). Dopo più di una settimana di attesa, le autorità hanno dato il permesso all’organizzazione SOS Mediterranée di farlo. Il porto pugliese è stato raggiunto domenica mattina. Secondo i soccorritori, gli uomini erano stati portati sulla nave in dieci operazioni di soccorso nel Mediterraneo centrale.

[Wenn Sie aktuelle Nachrichten aus Berlin, Deutschland und der Welt live auf Ihr Handy haben wollen, empfehlen wir Ihnen unsere App, die Sie hier für Apple- und Android-Geräte herunterladen können.]

Nel frattempo, la nave Geo Barents di MSF, con 267 migranti a bordo, continua ad attendere gli incarichi portuali. Quattro richieste a Malta e finora sei richieste all’Italia sono state ignorate, ha affermato l’organizzazione internazionale.

L’organizzazione tedesca Resqship ha riferito nel fine settimana di una richiesta di soccorso da una barca di legno a due piani con circa 300 persone a bordo, che sarebbe stata sulla strada per diversi giorni e senza acqua né cibo. Il motoscafo di soccorso di Amburgo “Nadir” ha prestato il primo soccorso alle persone, che sono state poi portate dalla guardia costiera italiana.

Basilio Montalto

"Appassionato di cibo. Appassionato di birra. Ninja di Internet. Praticante di musica. Appassionato guru di Twitter. Scrittore per tutta la vita. Baconaholic."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.