Una piattaforma “intelligente” per la salute – ONLARISSA.GR New News Larissa

Intervenuto al secondo Forum OT, il sindaco della città, Yiannis Fostiropoulos, ha parlato di una nuova piattaforma lanciata dal comune di Palaio Faliro che permette ai cittadini di controllare il proprio stato di salute attraverso un’unica app.

La nuova piattaforma si chiama “Smart Bear”. Secondo il sindaco si tratta di un programma europeo legato alla salute digitale, ovvero una persona può monitorare la propria salute attraverso dispositivi moderni e “smart”. Come ha detto, l’obiettivo di questo programma è un invecchiamento sano. A questo programma hanno partecipato 1000 cittadini greci, 700 dei quali del Comune di P. Faliro e i restanti 300 della regione del Peloponneso, per ricevere questo beneficio per imparare attraverso i risultati della sua attuazione.

Che importa

Secondo il sindaco, si tratta di un programma che riguarda sostanzialmente i residenti di età superiore ai 65 anni. Oltre alla Grecia, hanno partecipato anche altri 6 paesi che affrontano il problema dell’invecchiamento. Cioè, città provenienti da Francia, Spagna, Portogallo, Romania, Italia e Grecia partecipano al programma.

Come ha detto il sindaco, i fondi provengono dall’Unione Europea.

Passi di partecipazione

I volantini sono stati distribuiti a KAPI e puskesmas in modo che la comunità possa ricevere informazioni e conoscere il programma.

Secondo il sindaco di Paleo Faliro, per partecipare al programma, una persona deve avere sei malattie. Malattie cardiovascolari, perdita dell’udito, instabilità e alcuni problemi mentali come la depressione.

Come dice quando hai due di queste sei malattie, è un candidato per il programma. Secondo il sindaco, ci saranno dispositivi “intelligenti” che verranno forniti ai cittadini, in modo completamente gratuito, per migliorare la propria vita.

Questo programma dura 60 mesi. È iniziato nel 2019 e sarà completato nel 2024 e i risultati saranno presentati all’UE.

Perché P. Faliro è una città “intelligente”.

Secondo il sindaco, il vecchio Faliro è coinvolto nel programma sanitario da 10 anni. Secondo Faliro, era stato pilota di un programma per il diabete in Europa.

Anche a Faliro, come ha detto, è partita per la prima volta gov.gr, la casella di posta digitale. È stato uno dei primi comuni ad aderire al programma. Inoltre, un’applicazione unica, ha affermato, è che tramite Viber i residenti ricevono tutto per la città sul proprio cellulare, come un rapido test.

Salute e sport

Secondo il sindaco, la città ha un programma di biciclette elettriche in modo che i residenti possano usarle gratuitamente. Attualmente ci sono circa 45 biciclette.

Pulizia

Per quanto riguarda la pulizia della città, parla di monitoraggio con “cestini intelligenti” che, come dice lui, è molto importante perché in questo modo otteniamo il risparmio di carburante. “Le applicazioni digitali ci aiutano davvero”, ha affermato.

Infine, il sindaco ha sottolineato “che una città non è abbastanza intelligente se i suoi cittadini non possono utilizzare l’app e se la città non è umana. Vogliamo una città amica e umana”.

Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.