Ufficiale: Almeida è l’allenatore dell’AEK

Una nuova era con… voula all’AEK. Come previsto, Matias Almeida è il nuovo allenatore dell’Union, quando il PAE “giallonero” ha annunciato l’inizio della sua partnership con l’allenatore argentino.

Secondo l’AEK nel suo annuncio ufficiale, Almeida ha firmato un contratto fino all’estate del 2024, con l’Unione che ha il diritto di rinnovare per un altro anno.

Kato Patisia: Indagine urgente dei pubblici ministeri per impiccare un ragazzo di 12 anni

Annuncio ufficiale PAE AEK nel dettaglio:

“PAE AEK annuncia l’inizio della sua collaborazione con l’allenatore Matias Almeida. Il tecnico argentino ha firmato un contratto fino all’estate del 2024, con la nostra squadra che ha diritto a prolungare il contratto per un altro anno.

Matthias Almeida è nato il 21 dicembre 1973 nella città di Azul, in Argentina. La sua carriera da calciatore è stata grandiosa, avendo giocato tra gli altri per River Plate, Siviglia, Lazio, Parma, Inter e Brescia, quando ha vestito 40 volte la maglia della nazionale argentina. Nella sua carriera calcistica ha vinto la Coppa delle Coppe dei Campioni (1999, Lazio), la Supercoppa Europea (2000, Lazio), la Copa Libertadores (1996, River Plate), il campionato italiano, tre Coppe Italia e tre campionati in Argentina . .

Nel 2011 appende le scarpe da calcio al chiodo da giocatore del River Plate e assume la guida tecnica in un periodo difficile per lo storico club argentino, che sotto la sua guida vince il campionato di 2a divisione e torna in 1a nazionale argentina. Divenne infatti il ​​miglior allenatore (2011-12) della Primera B Nacional.

Nel novembre 2012 ha lasciato il River e nell’aprile 2013 è subentrato al Banfield, dove ha raggiunto lo stesso obiettivo, promuovendolo in prima divisione come campione, vincendo nuovamente il titolo di allenatore dell’anno (2013-14). ).

La tappa successiva della sua carriera di allenatore è stata Guadalajara, in Messico, che ha fatto per riportarlo al top. Qualcosa che ha realizzato, dopo tre anni in cui aveva il controllo, lo ha portato a vincere un campionato (2017), due trofei (2015, 2017), una supercoppa (2016), ma anche la Champions League centroamericana (2018), vittorie e titolo di miglior allenatore del torneo.

Nell’ottobre 2018, Matthias Almeida ha deciso di “trasferirsi” in MLS assumendo la guida tecnica del San Jose Earthquake, rimanendo nella squadra della California fino al 18 aprile 2022, quando ha deciso di partire.

Morto, benvenuto nella famiglia AEK!

In bocca al lupo per questo nuovo grande capitolo della storia del nostro team”.

Incontro Mitsotaki-Biden: cosa discuteranno i due leader

Seguire in Google News ed essere il primo a conoscere tutte le novità

Settimio Lombardi

"Esperto del cibo. Specialista della cultura pop. Fanatico della birra. Introverso. Incline agli attacchi di apatia. Appassionato del web certificato."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.