Spalato è importante per me perché una donna americana…

Ricorderò di aver ammirato lo spazio in cui abbiamo suonato quella commedia. È stata una sensazione speciale per me perché una persona molto importante per me essere un attore, Ivan Jevtovic ha detto a Nova.rs, dopo aver visitato Atelje 212 con lo spettacolo “64” al Teatro Nazionale Croato di Spalato.

Questa commedia di Tena tiviči, diretta da Alisa Stojanovi, ha vinto due premi al 32° Festival drammatico croato “Marulić’s Days” recentemente chiuso. tvičić è stato il vincitore del Marul Award for Contemporary Dramatic Text e il pubblico lo ha votato come miglior dramma.

Per Ivan Jevtovic, andare al Teatro Nazionale Croato di Spalato, come ha detto, è stato molto importante a causa di una persona che era molto importante per lui, suo padre e l’intera famiglia.

“Ed è stata Anne Denis, che negli anni Settanta e Ottanta del secolo scorso è stata professoressa di movimento scenico presso la Facoltà di Arti Drammatiche di Belgrado. Ed è arrivata in Jugoslavia via HNK Spalato, perché da giovane ballerina, all’età di 16, è venuta dalla famosa ballerina russa Nina Kirsanova. Ann Denis, americana di origini irlandesi, si è innamorata della Jugoslavia passando per Spalato, Sarajevo, Banja Luka, Zagabria fino a Belgrado. È una buona amica di mio padre Vlado e di noi sono una famiglia”, ha detto Jefftovic.

Poi, ha continuato Jevtovic, è andato al suo posto a Londra, e poi al Barcellona, ​​​​che è stato decisivo per lui per decidere di recitare.

“Era il 1992, che è stato molto importante per me, dopo l’esercito traumatico. Mi sono unito al teatro itinerante per bambini e questo mi ha rimandato a Belgrado per studiare recitazione. Ora ho avuto l’opportunità di passeggiare per l’HNK Spalato e ho sentito tutto ciò che era. Ann Denis mi diceva “- ha detto Jeftovi, scrive Nova.

VIDEO BONUS



SCARICA APP

suono pubblico Android
Voce pubblica iOS

Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.