Società delle Nazioni: gol e spettacolo della competizione

La Germania ha riempito l’Allianz Arena per vedere la sua nazionale ottenere la prima vittoria nel girone, ma l’Inghilterra aveva una visione diversa. Al 50° minuto i Panthers aprono le marcature con un bel tiro di Hoffman. E perché Kane nel normale svolgimento del gioco non poteva battere Neuer. L’ha fatto con un proiettile bianco. Sloterbeck lo ha atterrato in area e l’attaccante inglese ha segnato 50 gol con la sua nazionale per la finale 1-1.

Nell’altra partita del girone, l’Italia ha impiegato mezz’ora a trovare il gol contro l’Ungheria con un fantastico tiro di Barella. Poco prima dell’intervallo raddoppia con Pellegrini.

Tutti gli ospiti riescono a chiudere il gap al 61′ con Mancini che manda in rete il pallone.

Ad Helsinki, la Finlandia ha vinto la sua prima vittoria nel terzo girone del secondo campionato, battendo il Montenegro 2-0. Protagonista Joel Poianpalo, che con i suoi due gol, uno al 31′ e uno al 37′, ha segnato il punteggio finale.

Nelle qualificazioni ai Mondiali asiatici, l’Australia ha battuto gli Emirati Arabi Uniti 2-1 e ora ha bisogno di una vittoria sul Perù per raggiungere il Qatar a novembre. Irvine ha aperto le marcature al 53′ per Kangaroo. Il pareggio per gli arabi arriva 4 minuti dopo con Correa. L’obiettivo che ha portato l’Australia a 90 minuti dalla Coppa del Mondo è stato raggiunto da Hrustic all’84esimo minuto.

Benigna Rosiello

"Fanatico dei viaggi. Creatore. Pioniere di Bacon. Malvagio piantagrane. Specialista di zombi. Impenitente esperto di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.