Saremo crudeli con gli albergatori che non…

Il messaggio agli imprenditori del settore turistico è stato inviato dal podio del Congresso Nuova Democrazia dal ministro del Turismo Vassilis Kikilias.

A caratterizzare il fatto che il Primo Ministro ha annunciato il secondo aumento del salario minimo, Kikilias ha sottolineato che la maggior parte degli albergatori sono professionisti onesti, moderni, rispettosi del lavoro e delle relazioni con i dipendenti. “Per coloro che non sono piccoli, il Ministero del lavoro, dello sviluppo e del turismo sarà persistente”, ha affermato.

“Quello che abbiamo costruito come marchio nella prima ondata della pandemia non ci ha riportato alla percezione comune che il nostro Paese sia una destinazione sicura e che Mitsotakis e il suo governo ci siano riusciti? Centinaia di migliaia, milioni di turisti verranno qui. anno per questo e daranno la loro moneta e questa, senza intermediari, arriverà all’economia reale? In mezzo a una famiglia greca? Questa non fa parte dell’ampia base popolare della Nuova Democrazia? Famiglia greca media? Non lavoriamo per loro “Non stiamo combattendo per loro?” Ha detto alla conferenza Nuova Democrazia.

“La spina dorsale dell’economia greca e non per molti anni non è l’impresa greca, l’impresa familiare? O forse i lavoratori – nei primi due o tre mesi, ora cinque o sei, siamo cresciuti periodo, la stagione è cresciuta nel turismo – è ‘non quella parte di esso?” grande dell’economia del paese? E se tutto questo insieme è il 25% del PIL del paese, onorevoli colleghi, è 1 euro su 4 nell’economia greca, questo non è il ministero delle finanze o il ministero dello Sviluppo “Ovviamente entrambi”, ha detto il ministro del Turismo.

Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.