Salvini: “Sollevato per proteggere i confini dell’Italia”

Il capo della Lega di estrema destra, Matteo Salvini, è arrivato oggi a Lampedusa. L’isola ha dovuto far fronte per mesi all’arrivo di molti profughi. Salvini, che vuole fare campagna contro l’immigrazione clandestina in vista delle elezioni politiche del 25 settembre, ha incontrato il sindaco dell’isola, Filippo Mannino. Ha poi visitato il campo profughi, che attualmente ospita 600 persone.

“Se la Lega vincerà le elezioni, proteggeremo ancora i confini dell’Europa”, ha affermato Salvini, che, come ministro dell’Interno nel 2018/19, ha attuato una politica di “porti chiusi”, che ha suscitato molte critiche internazionali. Salvini ha in parte impedito ai battelli di salvataggio con i profughi di entrare nei porti italiani.

Salvini vuole tenere chiusi i “cancelli” dell’Italia

“Chiunque fugge dalla guerra deve essere accettato. Tuttavia, non si possono aprire le porte dell’Italia alle migliaia di migranti illegali in fuga sia dalla guerra che dalla fame”, ha detto Salvini nel suo discorso all’arrivo al campo profughi dell’isola.

Molte persone sono state portate in Sicilia da navi militari da Lampedusa nei giorni scorsi. Salvini ha accusato il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese di aver ripulito il campo profughi prima della sua prevista visita sull’isola. La Lega ha più volte accusato il ministro dell’Interno di misure inadeguate nella lotta all’immigrazione clandestina.

Basilio Montalto

"Appassionato di cibo. Appassionato di birra. Ninja di Internet. Praticante di musica. Appassionato guru di Twitter. Scrittore per tutta la vita. Baconaholic."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.