Sakkari sale le scale: Tsitsipas è stabile ma gli basta Alkarath, il nuovo prodigio

Il perdente Alexander Sveref versa champagne sul vincitore Carlos Alcarath al Madrid Open epa09934418 EPA / EMILIO NARANJO



Maria Sakkari è salita di un posto ed è ora classificata al 4° posto nel mondo con 4.596 punti, nelle relative tabelle WTA.

Al vertice resta Iga Sfiatek con 7.061 punti, mentre al secondo posto torna la Repubblica Ceca Barbora Krejcikova (5.011b) e al terzo posto cade la Spagna Paola Madosa (4.720b).

I primi dieci nella classifica mondiale sono i seguenti:

  1. Ribs Sfiatek (Polonia) 7.061 punti
  2. Barbora Krejicova (Repubblica Ceca) 5.011
  3. Paola Bandosa (Spagna) 4.720
  4. Maria Sakkari (Grecia) 4.596
  5. Annette Contaveit (Estonia) 4.446
  6. Carolina Pliskova (Repubblica Ceca) 4.152
  7. Once di Zamber (Tunisia) 3.895
  8. Arina Sampalenka (Bielorussia) 3.721
  9. Daniele Collins (Stati Uniti) 3.211
  10. Garbine Muguruja (Spagna) 3.135

Tsitsipas resta 5°, ma…

Dopo la sua vittoria nel torneo di Madrid, Carlos Alcarath è il grande vincitore della scorsa settimana nel mondo del tennis. Il 19enne spagnolo è risalito di tre posizioni nella classifica mondiale ed è ora 6° con 4.773 punti, sensibilmente più vicino a Stefanos Tsitsipas, che con 5.750 punti, resta al 5° posto.

Va notato che un anno fa Alcarath, che ha trionfato anche all’Open di Barcellona, ​​si è classificato 119° nel mondo.

Novak Djokovic resta in testa con 8.260 punti, mentre la top ten mondiale è la seguente:

  1. Novak Djokovic (Serbia) 8.260 punti
  2. Daniel Medvedev (Russia) 7.990
  3. Alexander Zverev (Germania) 7.020
  4. Rafael Nadal (Spagna) 6.435
  5. Stefanos Tsitsipas (Grecia) 5.750
  6. Carlos Alcarath (Spagna) 4.773
  7. Andrei Rublev (Russia) 4.115
  8. Matteo Beretini (Italia) 3.895
  9. Felix Aliasim (Canada) 3.760
  10. Casper Road (Norvegia) 3.760

Con informazioni da -ΜΠΕ
Parigi, Francia

“Figlio prodigio” lo raccoglie: Carlos Alcarath tiene il trofeo nella sua “casa”

Segui HELLAS JOURNAL su GOOGLE NEWS






Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.