Panathinaikos – Hordur Magnuson: Dilosares Magnuson -… – Sportdog.gr – Notizie sportive | Notizia

Il nuovo acquisto Trifyllios ha parlato della sua decisione di trasferirsi in Grecia per i Verdi, rivelando quali assi veterani del club ha contattato prima di dire di sì alla sua offerta.

Hordur Magnuson ha parlato alla telecamera del PAO e ha sottolineato che è stato molto facile prendere una decisione per rispondere positivamente a Trifylli, mentre ha rivelato di aver comunicato con Helgi Sigurdsson prima di dire “sì” al Panathinaikos.

La dichiarazione nel dettaglio:

Per quali ragioni hai scelto di continuare la tua carriera al Panathinaikos?
“È stata una decisione facile quando il Panathinaikos mi ha chiamato. È un grande club in Grecia. Conosco questo club da quando ero bambino. Ha partecipato a Champions League ed Europa League. È stato molto facile accettare la proposta del Panathinaikos. “

Italia, Inghilterra, Russia e ora Grecia. Quali sono i tuoi obiettivi personali?
“Pensavo di seguire il tempo! Continua a migliorare! Il mio obiettivo personale è vincere titoli. È successo solo una volta in Russia e ne sono rattristato. Ora questo è un nuovo capitolo della mia vita. Voglio vincere titoli con il Panathinaikos. Ho visto il Panathinaikos vincere la Coppa l’anno scorso, conosco calciatori che hanno giocato in Grecia, ho visto il campionato, è possibile. Non vedo l’ora di iniziare a lottare per la squadra e per i tifosi. Voglio vincere qualcosa. Sono davvero “affamato” di vittoria”.

Giocare in un campionato forte e in una grande squadra. Cosa pensi di poter offrire al Panathinaikos da quello che hai imparato?
“Ho imparato molto alla Juventus in termini di difesa. È un segreto quello che posso offrire alla squadra, ma di sicuro in allenamento darò tutto e cercherò di imparare molto dai miei giovani compagni di squadra. È una buona squadra. Io controllato il roster, è una squadra giovane, cercherò di dare la mia esperienza e aiutare la squadra il più possibile”.

Come ti descriveresti in modo competitivo?
“Un difensore alto. Ho ritmo, ho un buon sinistro e mi piace spingere in avanti e passare palloni lunghi. Devo mostrare le mie qualità nel gioco”.

Hai parlato con qualcuno per raccogliere informazioni prima di venire al Panathinaikos?
Ho parlato con Helgi Sigurdsson, ex calciatore del Panathinaikos. Gli ho parlato della proposta e lui ha risposto: ‘Non pensarci. Andare. Ti piacerà. È un grande club, i tifosi sono fantastici e ti piacerà stare lì con la tua famiglia”. Quando l’ho sentito la mia decisione è diventata più facile. Ho anche parlato con i miei amici islandesi che hanno giocato all’Olympiakos e al PAOK e mi hanno detto “benvenuto a il campionato, ti divertirai”. Quindi ora sorrido!”

Vuoi inviare un messaggio ai fan del Panathinaikos?
“Grazie mille per i messaggi. Anche quando non era ufficiale mi sono stati inviati molti messaggi a cui non ho potuto rispondere perché ovviamente devi essere il primo a pubblicare l’accordo. Ho visto i video dei tifosi della squadra . Continua così, sii… pazzo sugli spalti! Sappiamo che i tifosi danno energia ai calciatori e ci aiutano a vincere. Grazie per il supporto. Continua a supportare la squadra, come fai sempre”.

Segui sportdog.gr su Google News e sii il primo a sapere tutto Notizie sportive

Vedi tutto Notizie sportive dalla Grecia e dal mondo, su sportdog.gr

COMMENTA QUELLO

Benigna Rosiello

"Fanatico dei viaggi. Creatore. Pioniere di Bacon. Malvagio piantagrane. Specialista di zombi. Impenitente esperto di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.