Olympiacos: il Napoli prepara una proposta per il Cisse – Questa è diventata la priorità dell’Italia

olimpico: Il Napoli si prepara alla mossa per sostituire Kalidou Koulibaly e Pape Abou Cisse appare in cima alla lista.

Gli italiani sono pronti a “perdere” una “spinta” importante nel motore, visto che il difensore centrale senegalese è vicinissimo al trasferimento al Chelsea. I “partenopei” metteranno nelle loro casse una cifra vicina ai 40 milioni di euro e hanno già iniziato a cercare un sostituto.

Secondo “calcionapoli24.it” in cima alla lista c’è il nome Min Jae Kim, tuttavia non lascerà l’asso sudcoreano del Fenerbahce, che nel suo attacco ha chiesto la somma di 20.000.000 di euro riferendosi a una clausola del suo contratto.

Per questo, gli italiani hanno rivolto la loro attenzione ad altri due nomi, ovvero Pape Abou Cisse e Francesco Acerbi. Quest’ultimo però sembra non “muovere” Luciano Spalletti, che si considera un grande sole per la sua squadra. Pertanto, non ci saranno quasi passaggi per ottenerlo.

Ciò significa che l’unico giocatore “disponibile” rimasto nel roster è il difensore Olympiakou. Cisse ha disputato un’ottima stagione in “bianconero” e per questo ci si aspettava un’offerta dal Napoli. Tuttavia, il Pireo non voleva lasciarsi andare “a cuor leggero”, a meno che non fosse finanziariamente soddisfatto. La cifra richiesta da “bianconero” supera i 13 milioni di euro.

Settimio Lombardi

"Esperto del cibo. Specialista della cultura pop. Fanatico della birra. Introverso. Incline agli attacchi di apatia. Appassionato del web certificato."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.