Nectar Garden fest”: riff di chitarra e nona arte affascinano il pubblico

La prima sera, venerdì, si sono esibiti “SARS”, Vojko V, Marcelo e Tension Quintet, “Iskaz”, Mladen Tomi e Ado. La seconda serata del festival, sabato, è stata caratterizzata dall’apparizione delle band “KOB”, “Bjesovi”, “Partibrejkers” e “Van Gogh”. Dopo l’apertura dei cancelli del festival, il primo riff feroce è arrivato dal gruppo di chitarre “KOB” di Kostajnica, che si è esibito per la prima volta al “Nectar Garden Fest”. Questa giovane band ha catturato l’attenzione del pubblico negli ultimi anni e, oltre al noto repertorio, la band ha eseguito diverse nuove canzoni per il pubblico al “Nectar Garden Fest”.


La cantante e chitarrista della band, Vanja Cvijanovi, ha sottolineato che il pubblico al Summer Garden è stato fantastico e che è stata felicissima di ospitare la “Nectar Garden Festa”.


– Questo pubblico è fantastico. Dal primo accordo, hanno seguito la nostra performance e hanno cantato con noi. “Ringrazio in particolare le persone che si occupano della parte tecnica del festival, perché il palco, il suono e la luce sono a livello mondiale”, ha detto Cvijanovi.


Dopo una giovane band di Kostajnica, la band “Bjesovi” ha dominato il palco del Summer Garden. Molti fan del rock and roll possono ascoltare canzoni come “Rain”, “Anche se potessi”, “L’aereo sta cantando” e “Bolje ti”.


L’atmosfera calda è stata ulteriormente accesa dai musicisti della leggendaria band “Van Gogh”, che dal primo battito della canzone “Nek te telo nosi” hanno dimostrato al pubblico che il miglior intrattenimento al Summer Garden “Nektar Garden Festa” è garantito.


Dopo “Van Gogh”, il pubblico ha potuto godersi il suono elettronico, mentre i DJ Damir Hoffman e Marko Vukovic sono saliti sul palco.


L’inizio del ricco programma musicale “Nectar Garden Festa” è stata la mostra di opere comiche dell’Hercegnov Comic Festival, che si è tenuta nella Galleria cittadina “Sreten Stojanovi”.

Seguici su Facebook e Instagram la mia pagina Twitter Account.

Malvolia Cocci

"Studente. Avido evangelista del bacon. Ninja di Twitter per tutta la vita. Fanatico della birra. Pioniere del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.