Nazionale: Lancio nelle Classifiche Mondiali – Calcio


Sette posti al 48° posto con quattro vittorie Poget nella Nations League: il Brasile rimane in testa alla classifica mondiale maschile, mantenendo il Belgio al secondo, mentre la Francia scende al quarto mentre l’Argentina sale…

La traiettoria travolgente della nazionale greca ha travolto la Nations League di 4/4 vittorie, spingendolo a un enorme balzo in avanti nella classifica mondiale. La squadra di Gustavo Poget con 12 punti nelle prime quattro partite, si è assicurata il primo posto nel proprio girone e la promozione nella seconda categoria del torneo.

Così, dalla 55a posizione è salito alla 48a classifica mondiale FIFA con 1.441,25 punti. La grande rinascita della National Greek è stata confermata anche dai resoconti della federazione mondiale sui social, in quanto la Grecia insieme a Malesia (+7), Cuba (+10) e Azerbaigian (+11) hanno avuto i guadagni maggiori.

QUELLO Brasileche ha eliminato il Belgio dalla vetta della classifica mondiale dopo più di tre anni al potere a marzo, rimane in cima all’ultima classifica delle squadre nazionali maschili FIFA.

Dopo un turbolento periodo internazionale di 280 partite nel periodo inter-classifica, il Belgio ha mantenuto il secondo posto, ma la Francia è scesa di un posto al quarto, sostituendo l’Argentina come vincitrice della Finalissima.

La FIFA sottolinea che con così tante partite giocate, la classifica di 211 paesi ha visto 177 mosse di esperienza.

“In corso tra i primi 10 è spagnolo (6, più 1), h Olandese (8, più 2) e h Danimarca (10, più 1), mentre h Italia (7, meno 1) e h Portogallo (9, meno 1) va nella direzione opposta. Per la sua parte, Messico “(12°, meno 3) lascia completamente la Top 10”, ha detto la FIFA.

Il paese di arrampicata più alto, con uno spostamento di 11 posti, è Kazakistan (114), mentre Cuba ha anche fatto un trend rialzista significativo dopo diversi anni di scivolata al ribasso, balzando di 10 posizioni al rango 167. In Asia, Malaysia ha anche mostrato un salto significativo (147, più 7).

Otto dei primi 10 paesi provengono dall’Europa e 13 dei primi 20 paesi. Conmebol ha quattro paesi tra i primi 20, Concacaf ne ha due e Senegal è il primo paese africano a classificarsi al 19° posto.

I paesi AFC con il ranking più alto sono Iran e Giappone il 23 e il 24.

Per vedere la classifica completa clic qui

Settimio Lombardi

"Esperto del cibo. Specialista della cultura pop. Fanatico della birra. Introverso. Incline agli attacchi di apatia. Appassionato del web certificato."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.