Migliaia di visitatori si godono una festa di tre giorni a Jajce » IlijašNet

Lo scorso fine settimana, diverse migliaia di visitatori provenienti da tutta la Bosnia ed Erzegovina, così come da altri paesi, hanno goduto di un ricco programma musicale nell’ambito del terzo festival Descent on Jajce.

Il festival si apre con un concerto dell’energica band Dubioza kolektiv venerdì, quando un gran numero di fan si gode un successo dopo l’altro in un luogo pittoresco vicino alla cascata di Plivski. Quindi tutti cantano con loro “Kažu”, “Generation Song”, “Blam, blam”, “Može li”, “Rijaliti”, “Volio bih” e tante altre canzoni. Questo è stato il loro primo spettacolo a Jajce e, come hanno sottolineato, erano entusiasti che lo spettacolo si tenesse proprio vicino alle cascate.

Il secondo giorno del Festival offre musica per chi ama la sevdah, ma anche per chi ama un ritmo leggermente più veloce. La giornata è iniziata con la musica suonata dal DJ Zlijay nel giardino accanto alla cascata, anche la pioggia che cadeva di notte non ha rovinato l’atmosfera e l’atmosfera. Pertanto, il concerto del miglior traduttore sevdah Damir Imamovi è stato spostato dalla sua posizione originale (vicino alle Catacombe del Forte) al Museo della Seconda Sessione dell’AVNOJ. Le sale del Museo, come fa notare lo stesso Damir, avevano un’acustica impeccabile, che ha reso il concerto un evento ancora più bello, e tutti i presenti hanno convenuto che è stata una notte piena di emozione, ma anche di risate e divertimento.

La festa è continuata la sera stessa sul palco principale vicino alla cascata, dove il pubblico è stato intrattenuto da BH. il duo After Affair, al termine del quale l’atmosfera è stata riscaldata da uno dei più famosi dj turchi, Burak Yeter. Il divertimento con Yeter è durato fino alle prime ore del mattino.

La domenica è Bingo Sunday All Day, quando tutti coloro che vengono al parco vicino alle cascate di Plivski hanno l’opportunità di godersi la musica preparata per loro da DJ Soul e Indigo, oltre a un barbecue gratuito ospitato sotto gli auspici della compagnia Bingo.

“Lo sbarco di quest’anno a Jajce è stato assolutamente incredibile e sono contento che questa volta siamo riusciti a offrire qualcosa per tutti. Così abbiamo potuto ascoltare di tutto, dalla sevdah alla casa e il mix di generi diversi portati dal collettivo Dubioza. Tutti gli amanti del cinema hanno l’opportunità di guardare diversi film del Sarajevo Film Festival di quest’anno all’AVNOJ House. Cerchiamo davvero di avere un programma ricco e il feedback dei visitatori ci dice che abbiamo fatto un ottimo lavoro”, ha affermato Nedim Lipa, direttore della Recreation Initiative presso la BiH, che , insieme all’Agenzia per il patrimonio culturale, storico e naturale e lo sviluppo del potenziale turistico della città di Jajca e l’organizzatore del festival.

Il festival è sostenuto dal comune di Jajce e dal sindaco Edin Hozan, dal governo del cantone della Bosnia centrale, dal ministero dell’Istruzione e della scienza della Federazione della BiH e dalla delegazione dell’Unione europea in BiH.

Gli sponsor del festival sono Tuborg, Jaegermeister, BH Telecom, Jack Daniel’s, Voda Sara e Bingo.

630cb16e4b294 630cb171e43ca 630cb174e1b13 630cb17c9ab10 630cb1847b718 630cb18be8657 630cb1958a92c 630cb199782b2 630cb19d411b1 630cb1a3d0a53

Malvolia Cocci

"Studente. Avido evangelista del bacon. Ninja di Twitter per tutta la vita. Fanatico della birra. Pioniere del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.