Maxima Queen – bella e glamour anche con il mattarello

Il re olandese Guglielmo Alessandro, con sua moglie Maxim, visitò Vienna e Graz, su invito del presidente austriaco Alexander van der Bellen.


Già il primo giorno della visita, Maxima ha scelto di presentarsi nel suo inconfondibile stile glamour. Indossava un attraente abito al ginocchio in seta rossa Ferrari con mantello, del suo marchio preferito, la casa di moda belga Natan, abbinato a un elegante cappello a tesa larga dello stesso colore, dello stilista Fabien Delevingne, di cui indossa il cappello più spesso, e un portalettere di Sophie dagli Asburgo.


Il colore rosso, solitamente dominante sulla bandiera austriaca, è una sorta di omaggio ai padroni di casa, così come la scelta della borsetta, il cui ideatore era il nipote del fratello dell’ultimo imperatore austro-ungarico.


Per il tradizionale banchetto al termine della prima giornata, tenutosi al Castello del Belvedere, Maxima è apparsa molto di classe ed elegante, indossando un lungo abito bianco asimmetrico monospalla di Stella McCartney, che aveva indossato tre anni prima. Anche la principessa Charlene di Monaco ha un vestito identico. La selezione di gioielli di Maxima per questa occasione è davvero rappresentativa. Da un ricco scrigno reale olandese, ha tirato fuori un antico diadema di perle, che ha combinato con orecchini abbinati e una lussuosa spilla di diamanti e perle dell’inizio del XIX secolo.


Un elegante abito in pizzo grigio-blu del brand Natan, con cavigliera abbinata dello stesso materiale e scarpe drappeggiate di Salvatore Ferragamo, è stata la sua scelta per il secondo giorno di visita, dove una delle mete è il centro culturale di Brotfabrik, situato in una ex fabbrica del pane, che oggi è il centro dell’integrazione sociale.


La regina non ha esitato a mettere un grembiule sopra il suo vestito elegante, ha messo il bigodino in mano al marito, ci ha cosparso di farina e ha lavorato l’impasto della pizza, mettendo in mostra le sue capacità di panificazione.


La seconda giornata di visita si è conclusa con un vivace concerto del coro olandese alla Wiener Konzerthaus, e per l’occasione la regina ha optato per un elegante abito lungo con vestaglia del brand olandese Jeantaminio, che riprendeva i colori della bandiera dell’ospite. Una collana di diamanti e un ciondolo impreziosiscono ulteriormente questa combinazione.


L’ultimo giorno della loro visita, la coppia reale olandese ha pernottato a Graz, e anche Maxima è apparsa sbalorditiva questa volta, indossando un abito midi asimmetrico con motivi floreali della casa di moda Natan, con un cappello floreale in bronzo e cintura.

Seguici su Facebook e Instagram la mia pagina Twitter Account.

Malvolia Cocci

"Studente. Avido evangelista del bacon. Ninja di Twitter per tutta la vita. Fanatico della birra. Pioniere del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.