Maria Sakkari: Maria “piegata” – Crollata e… – Sportdog.gr – Notizie sportive | Notizia

Un finale molto brutto che il miglior tennista della Grecia ha avuto in quella partita, lo ha visto perdere 2-1 contro Ons Zamber.

Maria Sakkari è morta improvvisamente poco prima della fine del secondo set, regalando agli Ons Zamber tunisini la possibilità di fare una grande sorpresa e… qualificarsi alle semifinali degli Internazionali BNL D’Italia. I campioni di Grecia e il numero 4 del mondo sono stati battuti 1-6, 7-5, 6-1 dal Mutua Madrid Open, formato e trionfato la scorsa settimana.

I campioni di Grecia e numero 4 del mondo sono stati battuti 1-6, 7-5, 6-1 dai vincitori del Mutua Madrid Open la scorsa settimana, perdendo in… modo doloroso per qualificarsi per il quartetto.

Nel primo set Sakkari è stata inarrestabile e, dopo aver letto bene l’avversario, ha chiuso con decisione 6-1. Determinato a concludere rapidamente le qualificazioni, il greco è entrato nel secondo set e inizialmente sembrava vincente, conducendo 5-2 nella partita.

Tuttavia, poi… è crollato, con la Tunisia che ha segnato un break dopo l’altro, prendendo otto (!) partite consecutive e psicologia insieme per concludere un enorme sconvolgimento, chiudendo al secondo posto sul 7-5.

Nel terzo set, Sakkari è passato rapidamente in vantaggio con 30-0, ma fino ad allora, visto che ha avuto un “blackout”, ha visto Zamber celebrare una grande qualificazione in quartetto, dove affronterà una tra Daria Kasatkina e Jill Belen Tachman . .

Gli sforzi di Sakkari nei quarti di finale sono durati circa due ore, con la Tunisia che ha segnato il suo decimo successo consecutivo al Tour.

FONTE:

Segui sportdog.gr su Google News e sii il primo a sapere tutto Notizie sportive

Vedi tutto Notizie sportive dalla Grecia e dal mondo, su sportdog.gr

COMMENTA QUELLO

Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.