Le misure di sostegno alla pandemia terminano il 31 maggio

A partire dal Dimitris Katsaganis

Il conto alla rovescia in venti parti per il completamento di due programmi di supporto di base per datori di lavoro, dipendenti e non dipendenti è “in corso” a partire da oggi.

Il perché del meccanismo della “Collaborazione” e l’ampliamento della capacità assicurativa per tutti i lavoratori autonomi.

Il meccanismo della “Cooperazione”, basato su una proroga degli ultimi 2 mesi scelta dal governo, è valido fino al 31 maggio.

Stesso termine è previsto per l’estensione orizzontale della capacità assicurativa a tutti i professionisti, debitori e non. Attualmente il governo non ha deciso di estendere il meccanismo di “Cooperazione”, ad esempio a giugno, ecc.

Quindi la scadenza è molto importante annunciato dal Ministero del Lavorosecondo la quale per il mese di maggio 2022 le imprese – imprenditori che intendono aderire al Meccanismo, hanno la possibilità di presentare una dichiarazione (fase AD e corretta ripetizione) fino al 31 maggio 2022

Inoltre, per aprile 2022, è possibile presentare una dichiarazione (Stage – ripetizione corretta) fino ad oggi.

Per quanto riguarda la capacità assicurativa professionale, i debitori hanno la possibilità di prorogarla fino al 28 febbraio 2023, se saldano il debito. Soprattutto per quest’anno è stata varata una disposizione che prevede la possibilità di pagare solo i contributi sanitari, retroattivamente al 2021.

Il debitore che versa un contributo medico annuo (per EOPYY) per 12 mesi nel 2021, che equivale a 12 volte il contributo sanitario mensile, che sceglie per il 2021, potrà ottenere cure mediche e farmaceutiche fino alla fine del l’anno. Febbraio 2023.

In realtà, questa copertura non riguarda solo i debitori stessi, ma anche i loro figli ancora minorenni oi loro partner non assicurati.

Cioè, l’importo che devono pagare – e anche tutto in una volta – ammonta a 660 euro o 792 euro (a seconda che abbiano scelto la prima o la seconda categoria di assicurazione).

Tale pagamento può essere effettuato non solo fino a fine maggio 2022, ma anche fino a fine dicembre 2022. Tuttavia, se si paga dopo la fine di maggio 2022 (con scadenza massima, comunque, il 31 dicembre 2022), si può avere capacità assicurativa, ma anche in questo caso la scadenza massima è il 28 febbraio 2023.

Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.