La relazione di Dybala con Mourinho? Secondo l’ex stella romana Totti, potrebbe funzionare

I finalisti del primo anno della Conference League sotto la guida dell’allenatore José Mourinho maturano come l’uva. Quest’anno non basta ancora vincere in Serie A, ma la prossima stagione la Roma potrebbe puntare al titolo. Lo stratega portoghese dovrebbe portare in cabina altri volti interessanti in estate, il che potrebbe aiutare.

In Italia finora si è scritto soprattutto dei nomi della Premier League, che Mourinho aveva già avuto modo di provare durante la sua anabasi alle Isole. Tuttavia, nei giorni scorsi, l’attaccante argentino Paulo Dybala, che ha lasciato la Juventus, si è appoggiato all’Appennino.

I giallorossi non sottovaluteranno di certo le sue capacità, e della stessa opinione è il leggendario Francesco Totti. L’ex tiratore quarantacinquenne crede che Dybala possa essere una delle chiavi del successo. Il legionario argentino cerca, ad esempio, l’Inter, ma il suo nome è stato legato anche a quelli interessati alla Premier League.

“Vedremo se riusciremo a portarlo alla Roma. Lo incontrerò lunedì e spero di riuscire a convincerlo. Cercherò di fargli pensare che gli Usa siano la scelta giusta per il suo futuro”. Totti, che dopo anni di amore per la squadra dello Stadio Olimpico, dove ha trascorso tutta la sua carriera professionistica, si è fatto sentire.

Fonte: skysports.com

Tonio Vecellio

"Specialista di Internet. Zombieaholic. Evangelista del caffè. Guru dei viaggi. Lettore. Fanatico del web pluripremiato. Orgoglioso drogato di cibo. Amante della cultura pop."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.