Kostratta dovrà cambiare aspetto all’Eurovision Song Contest 2022

Il sole cinetico, che è il simbolo del palcoscenico della competizione musicale più popolare di quest’anno dell’Eurovision Song Contest, chiaramente non brillerà con tale splendore.

Costruire mandiamo a Torino con notizie spiacevoli provenienti direttamente dall’Italia. Secondo i media locali, la scena, progettata e realizzata dallo studio di design Atelier Francesca Montinaro, ha avuto problemi con le parti mobili del “sole cinetico” durante le prove di backup prima dell’inizio delle prove ufficiali, secondo “Eurovoix news”.

Konstratta ha fatto il suo primo allenamento ieri e ha visto alcune cose tecniche, oltre a piccoli cambiamenti nello stile di Ana urić Konstrata.

Dopo l’esercizio di tutti i partecipanti, gli organizzatori di Eurovision hanno annunciato che avrebbero risolto il dilemma del movimento del sole cinetico, la cui portata non può essere ben prevista a causa del sistema di motorizzazione utilizzato.

Come soluzione a questo problema, il raggio di movimento del “sole cinetico” è limitato.

– Durante un test tecnico a Torino, il team di produzione ha dovuto affrontare la sfida di quanto tempo avrebbe impiegato il “sole” per adattarsi a diverse posizioni temporali tra i diversi spettacoli. Alla fine si è deciso di mantenere il sole nella stessa posizione per 40 canzoni, per garantire una concorrenza leale a tutti i partecipanti – hanno detto davanti all’Eurovision Song Contest, e hanno riportato la notizia di Eurovoix.

L’idea originale era che il sole avesse due lati, un lato ha la luce e l’altro lato nello schermo a LED. Il sole sta attualmente tramontando, quindi le luci sono rivolte verso il pubblico. Di conseguenza, molti paesi che devono utilizzare schermi LED al sole devono apportare modifiche alle prestazioni dell’ultimo minuto.

Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.