Italia: Nuovo Grillo rompe con Conte

E’ emersa una nuova spaccatura tra la fondatrice dei Cinque Stelle, Bebe Grillo, e l’ex presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Conte è stato inizialmente scelto come nuovo leader politico dei “cinque stelle” e nei prossimi giorni si terrà l’ufficiale “esecuzione dei suoi doveri”.

Un veto chiaro e inequivocabile

Tuttavia, la fondatrice del movimento, Bebe Grillo, ha invocato un veto chiaro e inequivocabile. “Giuseppe Conte non ha né visione politica né capacità manageriali”. Grillo ha sottolineato oggi. L’attore e politico italiano ha però aggiunto che “un movimento nato per diffondere la democrazia diretta non può trasformarsi in un partito di una sola persona, con 1600 leggi”.

Intanto Conte lo ha già annunciato “Durata inefficace” e che non aveva intenzione di prendere la guida di Five Star insieme agli altri “leader ombra”.

Gli ultimi sviluppi creano un clima di grande incertezza sul futuro “a cinque stelle”.

ha chiesto oggi Bebe Grillo per selezionare una nuova “sede” movimento, via Internet, delineando piani a lungo termine per il periodo fino al 2050. Tuttavia, tutti si chiedono, chi abbia accettato di subentrare nella futura guida di Cinque Stelle – Five Star, mentre si dice che molti dirigenti siano profondamente delusi dai continui “cambiamenti di viaggio” di Grillo.

Per quanto riguarda Giuseppe Conte, i suoi stretti collaboratori hanno fatto trapelare che è possibile che alla fine proverà a fondare un nuovo partito.

Fonte: AMPE

Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.