Italia: Mattarella rieletto capo dello Stato

Berlusconi promette sostegno

“Ho parlato al telefono con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Gli ho assicurato il sostegno di Forza Italia alla sua rielezione”, ha scritto su Twitter l’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

Secondo i media, anche il presidente del Consiglio in carica Mario Draghi ha parlato con Mattarella prima del voto. L’ex presidente del Consiglio Matteo Renzi vede nell’elezione di Mattarella l’unico modo per proteggere l’Italia dalla follia politica. Prima del voto, Giorgia Meloni del partito di opposizione di estrema destra Fratelli d’Italia (Fratelli Italiani) era sorpresa che un altro partito avesse chiesto a Mattarella un secondo mandato. “Non posso crederci”, ha twittato.

Mattarella è considerato popolare

Mattarella era considerato popolare durante il suo precedente incarico, sia con molti cittadini che in politica. In Italia il Presidente ha poteri importanti. Può sciogliere le camere parlamentari, firmare leggi e nominare ministri, il che significa che può anche prevenirle. Può anche organizzare le questioni di cui deve occuparsi il Parlamento.

L’Italia minaccia di sprofondare nel tumulto politico nelle elezioni presidenziali di quest’anno. Da lunedì la Lega Matteo Salvini di destra in particolare ha proposto diversi candidati, ma nessuno di loro è stato approvato, soprattutto nel campo del centrosinistra. Venerdì sera Movimento Cinque Stelle, Lega e Socialdemocratici del Partito Democratico hanno dichiarato di sostenere una donna. Non è più così il sabato.

In precedenza, Maria Elisabetta Casellati, Presidente del Senato in carica – la più piccola delle due camere del parlamento d’Italia – aveva chiaramente saltato un quinto voto. Il politico conservatore di Forza Italia ha ottenuto solo 382 voti. Secondo gli osservatori, i risultati mostrano che il centrodestra a cui appartiene, che in realtà ha più voti sulla carta, disapprova la sua candidatura.

Steinmeier si congratula con i suoi colleghi

Il Presidente Federale Frank-Walter Steinmeier si è congratulato con tutto il cuore a Sergio Mattarella per la sua rielezione a Capo di Stato d’Italia. Questa è “una buona notizia per tutti gli italiani, ma anche per i nostri vicini e amici europei”, ha scritto Steinmeier a Mattarella, che gli fa amicizia. “L’Europa ha bisogno di un’Italia forte. Con voi il vostro Paese manterrà un presidente che pensi al futuro del suo Paese, che non abbia paura delle parole chiare, che unisca le persone e dia orientamento”.

Steinmeier ha sottolineato la posizione di Mattarella sull’Europa e lo ha definito un presidente che è responsabile del bene comune e mette al primo posto i propri interessi. “Sei un modello per la politica in Italia, ma anche ben oltre. Sono lieto che il mio Paese ed io personalmente abbiamo un amico dalla tua parte in futuro che parlerà dell’importanza delle relazioni europee e italo-tedesche per questi bianchi europei”. Steinmeier ha augurato a Mattarella “salute, forza e fiducia” per il suo ufficio.

Basilio Montalto

"Appassionato di cibo. Appassionato di birra. Ninja di Internet. Praticante di musica. Appassionato guru di Twitter. Scrittore per tutta la vita. Baconaholic."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.