Inala il trapano nei suoi polmoni durante la riparazione dentale VIDEO


Immagina di andare dal dentista per una procedura di routine come le otturazioni e poi di sentire che potresti dover rimuovere parte del polmone a causa di un trapano dentale!


È quello che è successo a Tom Josie, un uomo di 60 anni dell’Illinois. È venuto dal dentista dove avrebbe dovuto fare l’otturazione, e la prossima cosa che ha capito è che gli è stato detto che aveva ingoiato un trapano dentale.


Sarebbe già abbastanza grave, considerando che parti metalliche affilate potrebbero perforare il suo intestino, ma una TAC in seguito ha mostrato che non ha ingoiato il trapano, ma lo ha inalato, e ora è bloccato nei suoi polmoni!


“Sono andato dal dentista per farmi riempire i denti, e poi la prossima cosa che so mi è stato detto che avevo ingoiato un trapano! Non l’ho nemmeno sentito entrare nei miei polmoni. “Ho sentito solo un colpo di tosse”, ha detto a VISN 12 News.


Gli specialisti dei polmoni inizialmente hanno cercato di rimuovere il trapano dentale utilizzando la normale tecnica di estrazione di corpo estraneo, ma sembrava essere troppo profondo nel polmone. Apparentemente, Josie stava iniziando a preoccuparsi, soprattutto dopo che le era stato detto che una parte del suo polmone avrebbe dovuto essere rimossa se il trapano fosse rimasto lì.


“Il corpo estraneo è nella bocca e i batteri nella bocca sono i batteri più virulenti e molto aggressivi, e se si attaccano al trapano, si creerà un ascesso”, ha detto alla CNN il pneumologo Abdul Hamid Alraies. “Ecco perché dovresti sbarazzarti di lui il prima possibile.”


A un certo punto, la pratica iniziò a far tossire sangue a un addetto alla manutenzione di sessant’anni, quindi i medici iniziarono a prepararlo per un intervento chirurgico intensivo.


Fortunatamente, il dott. Alraies e il suo team hanno trovato un modo creativo per estrarre il trapano, utilizzando un broncoscopio robotico, che viene solitamente utilizzato per rilevare piccoli noduli di cancro ai polmoni. La procedura di 90 minuti è andata secondo i piani e il trapano è stato ritirato.


Tom Jozsi si è completamente ripreso e ha persino un trapano sullo scaffale di casa sua come ricordo per ricordargli la volta in cui ha quasi perso parte del suo polmone.


Seguici su di noi Facebook io Instagram pagina e Indonesia Account.

Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.