Il defunto padre di Vidoje Ristovic ha scioccato il pubblico con la sua dichiarazione: La mia eredità è mia

Padre del defunto Vidoje Ristovi Victor Ristovimeglio noto come Misa Grof annunciato dopo la morte di suo figlio sul tema della divisione della proprietà, quindi commenta con rabbia che non c’è niente da fare.

Ha sottolineato che tutta la proprietà in Serbia è stata registrata a suo nome, quindi Nicolina non aveva diritto all’appartamento a Belgrado.

Tutta la proprietà di mio figlio è a mio nome, è solo che non so perché se ne parla ora e perché è importante. Vidoje non si è ancora calmato! Ho perso mio figlio, non penso alla proprietà. Quanto alla divisione della proprietà, è tutta mia e non so che tipo di divisione mi stai chiedendo. Non mi interessa cosa c’è scritto nei media. Ho seppellito mio figlio, non so cos’altro ti aspetteresti che ti dicessi. La mia eredità è il mio lavoro e lo decido io – disse Misha con rabbia.

Nicolina ha invece commentato che non ha pensato alla divisione del tesoro, e che se ne sarebbe occupata alla fine del funerale.

Penso che la cosa meno importante in questo momento sia come divideremo le proprietà. Sto ancora male, non so perché la gente pensa che sto pensando materialmente quando il mio dolore è incommensurabile. Ancora una volta, chiedo a tutti, giornalisti compresi, di darmi spazio e comprensione per me. Ho bisogno di compassione e pace. Non farò sensazione – disse Pišekova.

Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.