I Foo Fighters rendono omaggio al batterista Taylor Hawkins in un concerto a Londra

Hawkins, 50 anni, è morto Sfilata a Bogotà, Colombia, poche ore prima che i Foo Fighters si esibissero sul palco dell’Estereo Picnic Festival. La band ha immediatamente cancellato le restanti date del tour.

Il concerto di sabato è stata la prima volta che la band si è esibita insieme dalla morte di Hawkins.

Secondo l’agenzia di stampa britannica PA Media, il frontman dei Foo Fighters Dave Grohl ha detto in lacrime alla folla allo stadio di Wembley di Londra: “Taylor adora fare jam e registrare con chiunque e con tutti. Gli piace suonare la musica ogni giorno. E nemmeno molte persone lo fanno. Aveva già una relazione con loro. Quindi questo gruppo di amici, familiari e musicisti, ha riunito tutto e siamo tutti collegati oggi da quella persona”.

Il tema della famiglia è presente per tutto lo spettacolo. Il sedicenne Oliver Shane Hawkins si unisce alla band di suo padre per una potente esibizione di “Mi Hero” Foo Fighters.

“Signore e signori, abbiamo un altro batterista che viene e suona con noi”, ha detto Grohl mentre accoglieva Ben Hawkins sul palco. “E lascia che te lo dica, non credo di aver mai visto nessuno suonare la batteria così forte come questo ragazzo, ma è un membro della nostra famiglia”. E dovrebbe essere qui stasera con tutti noi, e penso che abbia senso che venga a giocare con noi stasera”.

Alcuni dei più grandi nomi della musica hanno reso omaggio a Hawkins, tra cui Roger Taylor dei Queen, Brian May, Rush, il cantante degli AC/DC Brian Johnson e Nile Rodgers. Chrissy Hynde, la pop star Keisha, la sensazione dell’Eurovision Sam Ryder e il cantante dei The Darkness Justin Hawkins si sono uniti ai festeggiamenti.

In un messaggio preregistrato, Elton ha descritto John Hawkins come “un batterista straordinario” e gli ha ricordato che stava “suonando il mio ultimo album, il che mi rende felice e onorato”.

“Stasera è ricordarlo, onorarlo e non dimenticarlo mai”, ha aggiunto John, secondo la PA.

Anche i comici Dave Chappelle e Jason Sudeikis sono saliti sul palco per parlare del loro rapporto con la musica di Hawkins.

Taylor Hawkins è stato premiato con il video award ai Grammy Awards

I partecipanti alla festa hanno descritto l’atmosfera come “sorprendente” alla festa, dicendo alla CNN che tutti erano lì per onorare Hawkins e che “non avrebbe potuto essere migliore”.

“Poiché era il suo primo concerto dalla sua morte, è stato molto emozionante, molto crudele”, ha detto Carolina Madeira. “Dave” [Grohl] È quasi svenuto, l’atmosfera era fantastica, la gente lo acclamava, cercando di aiutarlo a continuare a cantare. Ho pianto come un bambino… Tutti hanno iniziato a piangere”.

Il 35enne ha detto di non sapere dove il figlio di Hawkins avesse il potere di esibirsi, aggiungendo: “È davvero bravo alla batteria, e si poteva vedere che il legame con la band era reale, si poteva vedere la sua energia da È difficile, soprattutto quando aveva sei anni. dodici anni, è fantastico”.

Grohl e McCartney si sono esibiti al primo di due Hawkins Awards.
La formazione costellata di stelle include il chitarrista dei Queen Brian May.
La festa di sabato è stata il primo di due eventi celebrati in onore di Hawkins. un Seconda Cerimonia d’Onore Si svolgerà il 27 settembre a Los Angeles. I fondi dell’evento saranno donati agli enti di beneficenza Music Support e MusiCares, entrambi selezionati dalla famiglia Hawkins.

Unendosi ai Foo Fighters nel 1997, Hawkins ha debuttato con la band in tour a sostegno del loro secondo album, The Color and the Shape.

Chloe Milas della CNN ha contribuito a questa storia.

Malvolia Cocci

"Studente. Avido evangelista del bacon. Ninja di Twitter per tutta la vita. Fanatico della birra. Pioniere del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.