Formula 1: vittoria di Verstappen anche in Belgio

Max Verstappen della Red Bull ha dimostrato di essere il favorito indiscusso per vincere il titolo mondiale anche quest’anno, visto che, dopo una gara incredibile, è arrivato primo al Gran Premio del Belgio, 14° nel campionato mondiale di Formula 1, aumentando il distacco tra i in testa alla classifica piloti.

Il campione del mondo olandese, nonostante fosse partito dalla 14° posizione, a causa della sua penalizzazione per aver superato il limite consentito per cambiare le parti meccaniche della sua vettura nel primo test, è stato un vero e proprio “sifone”, ha colmato il gap ed è arrivato comodamente primo . Tracce termali.

Al secondo posto, portandosi sull’1-2 la Red Bull, occupata dal pilota messicano Sergio Perez, e al terzo posto seguito dallo spagnolo Ferrari, Carlos Sainz. Va notato che oggi è il 9° dell’anno e il 29° assoluto della grande carriera di Verstappen.

Charles Leclerc ha fatto del suo meglio e ha concluso al 5° posto. Il monegasco, per lo stesso motivo di Verstappen, è scattato dal 15° e ha cercato di recuperare il gap. Dopo la fine della gara è sceso al 6 ° posto, poiché è stato sospeso per cinque secondi per alta velocità nella corsia dei box.

La fase della partita è segnata all’inizio. Lewis Hamilton, cercando di superare Fernando Alonso, ha sterzato e non ha lasciato spazio all’interno, provocando il loro contatto. Infatti, l’auto del pilota britannico ha trovato la ruota anteriore dello spagnolo e si è alzata in aria per un atterraggio improvviso. Poi la Mercedes iniziò a fumare e il risultato fu l’abbandono del sette volte iridato.

La top ten del Gran Premio del Belgio e la classifica piloti e costruttori sono le seguenti:

1. Max Verstappen (Paesi Bassi/Red Bull) 1 ora 25:52.894

2. Sergio Perez (Messico/Red Bull) + 17.841

3. Carlos Sainz J. (Spagna/Ferrari) + 26.886

4. George Russell (Regno Unito/Mercedes) +29.140

5. Fernando Alonso (Spagna/Alpi) +73.256

6. Charles Leclerc (Monaco/Ferrari) +74.936

7. Esteban Ocon (Francia/Alpi) + 75.640

8. Sebastian Vettel (Germania/Aston Martin) +78.107

9. Pierre Gasly (Francia/AlphaTauri) +92.181

10. Alexander Albon (Thailandia/Williams) +101.900

CLASSIFICA PILOTI

1. Max Verstappen (Paesi Bassi/Red Bull) 284 punti

2. Sergio Perez (Messico/Red Bull) 191

3. Charles Leclerc (Monaco/Ferrari) 186

4. Carlos Sainz Jr. (Spagna/Ferrari) 171

5. George Russell (Inghilterra/Mercedes) 170

6. Lewis Hamilton (Regno Unito/Mercedes) 146

7. Lando Norris (Inghilterra/McLaren) 76

8. Esteban Ocon (Francia/Alpi) 64

9. Fernando Alonso (Spagna/Alpi) 51

10. Valtteri Bottas (Finlandia/Alfa Romeo) 46

11. Kevin Magnussen (Danimarca/Haas) 22

12. Sebastian Vettel (Germania/Aston Martin) 20

13. Daniel Ricciardo (Australia/McLaren) 19

13. Pierre Gasly (Francia/Alpha Tauri) 18

15. Mick Schumacher (Germania/Haas) 12

16. Yuki Tsunoda (Giappone/Alpha Tauri) 11

17. Guanyu Zhu (Cina/Alfa Romeo) 5

18. Lance Stroll (Canada/Aston Martin)

19. Alexander Albon (Thailandia/Williams) 4

20. Nicholas Latifi (Canada/Williams) 0

21. Nico Hulkenberg (Germania/Aston Martin) 0

GRADO DI PRODUTTORE

1. Red Bull-RBPT 475 punti

2. Ferrari 357

3. Mercedes 316

4. Alpine-Renault 115

5. McLaren-Mercedes 95

6. Alfa Romeo-Ferrari 51

7. Haas-Ferrari 34

8. Alpha Tauri-RBPT 29

9. Aston Martin-Mercedes 24

10. Williams-Mercedes 4






Settimio Lombardi

"Esperto del cibo. Specialista della cultura pop. Fanatico della birra. Introverso. Incline agli attacchi di apatia. Appassionato del web certificato."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.