“Dirty Theatre” non può più essere “Dirty Theatre” – decide il tribunale

Dallo studio legale di Kristina Delfin Kanceljak, rappresentante di Tihomir Fileš, è noto che il tribunale commerciale di Zagabria ha preso una decisione in merito al divieto temporaneo dell’uso del nome “Prljavo kazalište” e del nome associato a Jasenko Houra e alla band a spettacoli pubblici.


Pertanto, i musicisti Jasenko Houra e Mladen Bodalec potrebbero non esibirsi più sotto il nome di “Dirty Theatre” fino alla fine del procedimento giudiziario.
“La cancellazione di tutte le attività appaltate che forniscono servizi di concerti musicali, spettacoli musicali, produzione di registrazioni sonore e registrazioni musicali sotto il nome di “Teatro sporco” e altri nomi simili è ordinata”, ha affermato la decisione del tribunale di commercio.


Tale contenzioso provvisorio è semplicemente l’introduzione di un contenzioso relativo al diritto di utilizzare il noto nome del gruppo – diritti e marchi che fino a poco tempo fa appartenevano al membro del gruppo, manager e batterista Tihomir Fileš – ma fino a quando questo processo non sarà terminato da una decisione o accordo del tribunale tra le parti In ogni caso, ogni uso del nome in scena è passibile di sanzione.


Jasenko Houra non ha voluto commentare questa decisione del tribunale commerciale, ma ha indirizzato i media all’avvocato Toni Nogolica.


“Non è appropriato per me commentare il processo in corso, ti sentiremo quando tutto sarà finito”, ha detto seccamente l’avvocato.


Il manager del “Dirty Theatre” Damir Ramljak-Tigar ha detto che la band riprenderà gli spettacoli, che si terranno in tutta la regione quest’estate, riferisce B92.


Non si tratta di un precedente nel panorama musicale nazionale, perché una procedura simile è stata eseguita nel caso di gruppi denominati “Novi Fosili” e “Fossil” e “Zlatni Dukati”.

Seguici su Facebook e Instagram la mia pagina Twitter Account.

Malvolia Cocci

"Studente. Avido evangelista del bacon. Ninja di Twitter per tutta la vita. Fanatico della birra. Pioniere del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.