Come Tilos è in cima al mondo nella gestione …

Questa remota isola su un sentiero arido è riuscita a occupare il primo posto mondiale nella gestione dei rifiuti domestici.

Residente 350 case da un’isola deserta Egeo meridionale, dal più piccolo al più grande, raggiunto in brevissimo tempo meraviglia. Attraverso il programma Just Go Zero Waste di Polygreen, e supporto Autorità locali, unisciti e l’hanno fatto di nuovo tutto signorenon posso parlare di loro.

Ufficialmente ora, Tilos è la prima isola al mondo che raggiungere il 100% deviazione dalla loro sepoltura sciupare. Dopo la sua prima penetrazione , che ha anche raggiunto 100%, ma anche dentro grandi problemi sociali Magia mostrando ancora una volta la strada.

Come riportato in -ΜΠΕ Sig. Elia Cristofis, isolani, uomini d’affari e membri del consiglio negli ultimi 30 anni: “Ciò che ha reso Tilos un pioniere è stato il quadruplice propulsore dello sviluppo dell’isola: le persone, i governi locali e statali, lavorando con il settore privato, hanno lavorato insieme in modo impeccabile e abbiamo ottenuto miracoli”.

A partire da dicembre 2021, sbarazzati di lui discarica e cassonetti pubblici e adottando Just Go Zero Tilos, un programma completo di riciclaggio delle acque reflue porta a porta e con conseguente pieno recupero dei rifiuti prodotti sull’isola. Un progetto finanziato e sostenuto completamente con tecnologia e conoscenza da poliverde e attuato in collaborazione con il comune di Tilos, con il suo consenso Regione dell’Egeo Meridionale.

La partecipazione del popolo è stata diretta e straordinaria maggioranza adottata programma dal primo giorno. Già registrato risultati impressionanti con la percentuale di ingredienti recuperati e compostato dalla spazzatura a al di là Quello 86%, mentre ha anche creato dieci nuovi posti di lavoro.

Di fatto, Vivi Zero Tilos servito in Presidente a partire dal Democrazia, Donna Katerina Sakellaropoulou dal suo fondatore e presidente Polygreen, Athanasios Polychronopoulos, quando all’aperto incidente, nel loro discorso Ministro di Stato, batteria Scherzu, Ambiente ed Energia, Costa Skreka e il governatore regionale dell’Egeo G. Hatzimarkos, e il commissario per l’ambiente Virginijus Sinkevičius hanno espresso il loro pieno sostegno al programma, che, come si suol dire, è un esempio per tutti, poiché implementa per la prima volta lo zero rifiuti in tutte le comunità e ha aperto la strada per la gestione dei rifiuti del ciclo in altre aree della Grecia.

Come caratteristiche menzionato in -ΜΠΕ Sig. Policronopoulo: “A Tilos abbiamo inaugurato la cultura che i futuri storici chiamerebbero la cultura delle isole dell’Egeo meridionale. Cultura con diversione al 100% dalla sepoltura, gestione del ciclo completo di tutti i materiali e, soprattutto, una percezione della vita completamente nuova. “In questa nuova cultura, il concetto di spazzatura si troverà solo nei musei”.

“Con Just Go Zero Tilos, seguendo il progetto europeo per l’autonomia energetica insulare, Tilos è un esempio di implementazione dell’innovazione verde e di molti vantaggi:

“Un ambiente più pulito che aiuta i residenti e le imprese a vivere una vita quotidiana migliore e un maggiore impatto come moderna destinazione di viaggio internazionale, dove la sostenibilità è un vantaggio comparativo e attrae visitatori più attenti all’ambiente”. da parte sua l’attivo sindaco di Tilos, la Sig.ra Maria Kamma – Aliferi.

Con l’informazione continua e il supporto della comunità locale, attraverso la sensibilizzazione e la formazione svolte in ogni azienda e in ogni famiglia dell’isola, il programma è iniziato rapidamente.

Come riportato dal collaboratore: “Questo approccio ha dato un contributo significativo al cambiamento degli atteggiamenti e delle percezioni della popolazione locale sui rifiuti, il che si è riflesso nella loro impressionante risposta alle nuove pratiche”.

Al centro di questa soluzione c’è la corretta raccolta differenziata dei rifiuti alla fonte, il cui raggiungimento è a disposizione di ogni famiglia e impresa. attrezzature speciali per la loro raccolta differenziata. QUELLO collezione a partire dal separato rifiuti prodotti porta a porta, nei giorni stabiliti e comunicati da comune, e intensificare periodo estivo che aumenta drasticamente i visitatori isola.

In Continuità Sciupare trasferito in Mezzo ciclo Innovazione chi lo ha sostituito? discarica e dotato di moderne macchina e applicazioni tecnologiche. Lì è successo il prossimo ordinamento e preparazione rifiuti per riciclaggio, compostaggio Quello utilizzazione dell’energia.

A parte quello, programma sostenuto da speciale piattaforma innovativa, che registra il volume dei rifiuti raccolto su tre basi Categoria del programma (riciclabile, non riciclabile e biologico) per nucleo familiare e complessivamente. Attraverso piattaforma, residenti e le aziende possono scoprire l’importo ingredienti dove riciclare, in tempo reale. Perché l’aggiornamento con questi dati dà loro una motivazione in più per avere ancora più successo tasso di riciclaggio più elevato.

Si dice anche che Vivi Zero Tilos provvedere all’utilizzo di flussi di rifiuti speciali, come vecchie attrezzature o piccoli mobili, che vengono trasportati al nuovo Centro Uso creativo del materiale da riparare o diventare materia prima per la creazione dell’art. Nel frattempo, nel prossimo futuro, il Centro terrà a artista The New Raw e Hypercompf, che metterà in luce in pratica i concetti di riciclo e circolarità attraverso creazioni artistiche e installazioni artistiche ispirate da personaggi locali.

Infine, nel “Point Zero” è ora operativo permanentemente a Tilos come punto fisso di informazione per il Programma, dove residente e gli ospiti possono affrontato per Istruzioni da usare e per utilizzare Questo è vero sistema, attrezzature e infrastrutture Vai a zero. A lungo termine, “Zero Point” esporrà le opere e le creazioni di Centro di utilizzo del materiale creativo.

Vedi anche: “Casa” del comune per far fronte agli impatti della crisi climatica

Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.