Attore britannico bandito da Twitter: realizzare un collage di bandiere LGBT a forma di svastica

Fox, 44 anni, ha pubblicato la foto domenica sera, commentando sarcasticamente: “Oh, che mese benedetto e santo!”, in occasione del mese dell’orgoglio LGBT, che inizia il 1 giugno.


L’accesso al suo account Twitter è stato ora ripristinato e lunedì mattina Fox ha detto ai suoi seguaci che la bandiera del Pride è diventata una “bandiera sacra” che “non può essere criticata”.


Twitter ha informato Fox che il suo account era stato bloccato per aver pubblicato una “immagine di odio”, che è una violazione delle regole del sito, e l’accesso è stato ripristinato solo dopo aver eliminato la foto contestata, che ha pubblicato come immagine del profilo, ha riferito B92.


La “Campagna contro l’antisemitismo”, un’organizzazione non governativa britannica fondata nel 2014, ha condannato Fox per i suoi post offensivi.


“È possibile esprimere un atteggiamento senza odio e senza insultare coloro che sono stati uccisi dai nazisti, compresi gli ebrei e le persone LGBT”, ha scritto l’organizzazione su Twitter.


Inoltre, altre organizzazioni non governative hanno condannato il tweet di Lawrence.


“Siamo sconvolti dal vile tweet di Lawrence Fox con l’uso disgustoso della svastica. Gli omosessuali hanno subito sofferenze indicibili sotto i nazisti, inclusi omicidi, castrazione e sperimentazione medica”, ha scritto l’Holocaust Memorial Day Trust.


Seguici su di noi Facebook io Instagram pagina e Twitter Account.

Malvolia Cocci

"Studente. Avido evangelista del bacon. Ninja di Twitter per tutta la vita. Fanatico della birra. Pioniere del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.