Atalanta – Olympiacos: Inaccettabile per l’Olympiacos – Il … – Sportdog.gr – Notizie sportive | Notizia

Il lusso di Kamara ei 20 minuti che hanno portato alla rivincita. Il Pireo ha perso per rovesciamento perché non potevano… resistere per servire il loro piano difensivo e ora cercano solo la vittoria sul Monte Karaiskakis. Errori in difesa e modifiche in sospeso…

L’Olympiakos è tornato con una sconfitta contro l’Italia, apparentemente in vantaggio con un ottimo gol di Ticinio, non ce la faceva e perse 2-1 subendo due gol in due minuti. Quindi, un punteggio difficile per il Pireo considerando la rivincita, anche se con i gol in trasferta non più in gioco, cercherà la vittoria con un margine di un gol per i tempi supplementari e due per la qualificazione.

Non impossibile, ma con l’immagine della partita di Bergamo fino al 70′, non pochi sperano di restituirla a Faliro. E questo perché i biancorossi, pur avendo la fortuna di essere in attacco in Italia, in seguito hanno deciso di non giocare a calcio, hanno chiuso a metà campo e poi nella loro area e hanno aspettato solo la morte.

Prendiamo le cose dall’inizio. Pedro Martins aveva davvero ragione con la formazione titolare, trovando la sua strada con Agibu – Oniekorouu e con tre stopper aveva la stabilità necessaria in difesa, ma dopo il gol tutto è cambiato. Il Pireo è intervenuto, non ha tenuto la palla ed è stato costantemente sotto pressione. Infatti, pur avendo tre portieri alti, hanno perso innumerevoli teste dopo calci d’angolo sul primo palo e falli (così nascono i gol) e questo è inaccettabile per una squadra che ha deciso di vivere e morire con la sua difesa in campo. partita più importante dell’anno.

Il tecnico portoghese, seppur inizialmente giustificato dalla sua scelta, è stato alquanto ritardato nel secondo tempo dai cambi e soprattutto dall’inserimento di Mandi Kamaras, che durante il suo periodo in partita è stato abbastanza bravo e ha suggerito che la sua permanenza in panchina potrebbe essere … una lussuria. . L’Olympiakos non resiste all’attacco italiano, palla e fortuna si girano (contro il primo tempo) e in due minuti rovinano una bella serata europea.

Le critiche, però, non riguardavano tanto la sconfitta quanto l’immagine, ed è per questo che Martins ha ricevuto (sempre stasera) tanti commenti negativi, soprattutto dal mondo della squadra. Nulla è sicuro sui doppi. D’altra parte, molti temevano una sconfitta schiacciante. Ma il loro rapido obiettivo… ha permesso loro di ottenere qualcosa di buono stasera e in generale con la qualificazione. Tuttavia, l’immagine della squadra che gioca in difesa per 70 minuti, inseguendo la palla nell’angolo, non è piaciuta a nessuno.

Negli ultimi venti minuti l’Olympiakos ha osato uscire dall’area e il pallone si è sbloccato creando diverse occasioni. Se suonano così più a lungo, cioè non troppo spaventati e non troppo passivi, anche se il punteggio è 3-1, il suono sarà minore. I disegni sono ciò che non gli piace e lascia che la stragrande maggioranza dei fan il risultato. Perché quando lo 0-1 non è arrivato, sono arrivati ​​i lamenti e le lamentele.

Quindi tutto sarà chiaro nella rivincita, dove il Pireo cercherà la vittoria, anche con un gol. In questa partita, però, dopo un po’ avrà i suoi tifosi, ma anche Henry Oniekorourou come giocatore chiave. I nigeriani, che stanno bene in Italia, ora sono costantemente sotto i riflettori e ascoltano pioggia e neve. Giovedì sera invece ha fatto una prestazione positiva, come se avesse sbagliato un altro gol, ha dimostrato di essere l’unico al momento in grado di mettere il passo sull’erba. Ecco perché suona e non perché… Martins colla. Se viene trovato qualcuno più veloce, che segna anche gol o finisce correttamente lo stadio, cosa che il nigeriano non fa, allora sarà un giocatore fisso in panchina!

. Pedro Martins era molto nervoso. Voti per arbitri, avversari, giocatori. E non solo oggi. Ovviamente al portoghese non è piaciuto quello che ha visto in campo, ma ha capito che al momento non poteva giocare niente.

LEGGI ANCHE: Martins ha “finito” l’asso straniero dell’Olympiakos – Sta già cercando un sostituto – Ha firmato uno stopper stagionato!

Segui sportdog.gr su Google News e sii il primo a sapere tutto Notizie sportive

Vedi tutto Notizie sportive dalla Grecia e dal mondo, su sportdog.gr

COMMENTA QUELLO

Poldi Mazzi

"Appassionato di televisione. Evangelista di alcol per tutta la vita. Esperto di musica certificato. Scrittore impenitente. Specialista di Internet orgoglioso. Fan estremo di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.