Share Button

Ho presentato una interrogazione per chiedere al Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo di porre il vincolo della soprintendenza sulla chiesa paleocristiana o Ninfeo di Traiano sito in Manziana.

La chiesa, scoperta nel 2009 in seguito alle ricerche di Michael e Edward O’ Neill è stata oggetto successivamente  di approfonditi studi  da parte di gruppi di studiosi americani ed italiani che  hanno acclamato l’importanza della scoperta rendendola nota al mondo dell’archeologia e della cultura con una conferenza stampa ufficiale da parte del Professor Lorenzo Quilici, professore del dipartimento di archeologia dell’università di Bologna.

Nonostante le visite della soprintendenza dei monumenti del Lazio e la soprintendenza archeologica di Manziana, il Ninfeo è stato di fatto abbandonato a sé stesso, come del resto altri capolavori italiani, necessitando invece di urgenti lavori di messa in sicurezza e di manutenzione. L’ interrogazione si pone pertanto il fine, attraverso la richiesta del vincolo, di orientare il Governo a porre in essere le azioni di tutela previste in questi casi.